Consegna gratuita da 45,00 €
Salva nella lista della spesa
Creare una nuova lista della spesa

Guayusa vs. yerba mate: cosa scegliere?

2023-07-05
Guayusa vs. yerba mate: cosa scegliere?

Non a caso, la guayusa viene spesso definita la cugina della yerba mate. Hanno molto in comune, ma ci sono anche alcune differenze. Se volete saperne di più sulla yerba mate e sulla guayusa - cos'è, quali sono le somiglianze e le differenze tra loro, qual è la migliore - vi invitiamo a leggere l'articolo!

Riassunto:

  1. Guayusa e yerba mate - due sorelle del Sud America
  2. Cosa hanno in comune la yerba mate e l'Ilex guayusa? Proprietà stimolanti
  3. Differenze tra yerba mate e guayusa
  4. Guayusa e yerba mate: cosa scegliere?

Guayusa e yerba mate - due sorelle del Sud America

Sia la yerba mate che la guayusa sono originarie del Sud America. L'Ilex paraguariensis, da cui si ricava la yerba mate, si trova naturalmente in Brasile, Paraguay e Argentina, mentre l'Ilex guayusa è originaria dell'Ecuador. Sebbene appartengano alla stessa famiglia dell'agrifoglio, la yerba mate è molto più popolare in tutto il mondo. Questo perché, durante la Conquista, la yerba mate era la principale esportazione del Paraguay, mentre l'Ecuador commerciava in prodotti che rendevano meglio della guayusa, tra cui cotone e banane. Oggi la guayusa sta guadagnando popolarità sul mercato mondiale e, con nostra grande gioia, sempre più clienti la scelgono! Guayusa: cos'è e in cosa si differenzia dalla yerba mate? Continuate a leggere!

Cosa hanno in comune la yerba mate e l'Ilex guayusa? Proprietà stimolanti

Una delle somiglianze più importanti tra yerba mate e guayusa è il potenziale stimolante. Entrambi i prodotti contengono un'elevata quantità di caffeina naturale, responsabile dell'effetto stimolante. Secondo alcune fonti, l'infuso di guayusa contiene circa il 3-4% di caffeina, mentre la yerba mate ne contiene circa l'1-1,2%. Ciò che accomuna queste due bevande è che, a differenza del caffè, non provocano un brusco aumento della pressione sanguigna e non danno una sensazione di perdita di energia quando l'effetto cessa. L'effetto stimolante è duraturo. Sia la yerba mate che la guayusa possono essere sostituti più sani e altrettanto efficaci del caffè e delle bevande energetiche. Entrambe le piante venivano utilizzate dalle tribù indiane come bevanda stimolante prima della caccia, delle escursioni giornaliere o delle veglie notturne. Nella cultura sudamericana, la guayusa viene talvolta chiamata anche "tè del guardiano notturno". Entrambe le piante facevano parte dei rituali indiani. Erano circondate da un culto quasi religioso e costituivano una parte importante della vita e della cultura indigena sudamericana. Anche il contenuto nutrizionale è simile. La yerba mate è una bevanda ricca di sostanze benefiche; è un'ottima fonte di vitamine A e B, oltre che di C ed E. La yerba mate fornisce anche molti elementi fondamentali per il corretto funzionamento dell'organismo, come fosforo, magnesio, calcio, zinco, potassio e altri. La guayusa contiene una serie simile di minerali che rendono l'infuso della pianta un componente prezioso della dieta quotidiana. Entrambe le piante contengono anche una buona dose di antiossidanti, il cui compito è quello di combattere i radicali liberi, responsabili, tra l'altro, dello sviluppo di alcuni tipi di cancro. Qual è la differenza tra yerba mate e guayusa?

Guayusa – what is it?

Differenze tra yerba mate e guayusa: che sapore hanno e come si preparano?

Cominciamo dal gusto. Una caratteristica della yerba mate è il suo sapore amaro, che fa sì che molte persone siano scoraggiate dal bere un infuso a base di Ilex paraguariensis fin dall'inizio. A questo proposito, la guayusa è un ottimo sostituto: grazie al suo minor contenuto di tannini, le sostanze responsabili della caratteristica amarezza, ha un sapore molto più delicato e vegetale. Le sorelle sudamericane si differenziano anche per il modo in cui vengono preparate. Mentre è importante tenere d'occhio la giusta temperatura dell'acqua quando si prepara un infuso di yerba mate, questo è molto più semplice con un infuso di guayusa. Come si prepara? Basta versare il prodotto secco in un contenitore, versare l'acqua bollente, attendere qualche minuto e il gioco è fatto! E per rendere l'infusione ancora più semplice, la guayusa può essere bevuta attraverso una bombilla, proprio come la yerba mate. Cos'altro le rende diverse? Sebbene gli infusi di yerba mate e guayusa facessero parte dei rituali indiani, alla guayusa veniva attribuita anche un'altra proprietà magica: si riteneva che aiutasse a portare il corpo in uno stato di sonno cosciente, che a sua volta facilitava le previsioni sul futuro.

Riassumiamo ciò che yerba mate e guayusa hanno in comune e ciò che li divide:


Yerba mate Guayusa
La pianta da cui deriva Ilex paraguariensis Ilex guayusa
Da dove proviene Paraguay, Argentina, Brasile e Uruguay Ecuador e Perù
Gusto e aroma dell'infuso intenso, espressivo, con un'amarezza evidente erbaceo, delicato, ricorda in qualche modo un infuso di ortica
Contenuto di caffeina per porzione di infuso circa 1-1,2% circa 3-4%
Contenuto di vitamine, minerali e antiossidanti ricco di antiossidanti e contenente vitamine A, B (B1, B2 e B6), C ed E, nonché minerali come potassio, ferro, magnesio, calcio, zinco, fosforo, silicio, tra gli altri ricco di antiossidanti e minerali, tra cui potassio, fosforo, magnesio, sodio, ferro e zinco.
Preparazione dell'infuso versare con acqua a una temperatura massima di circa 70-80 °C versato con acqua bollente (100 °C)

Guayusa contro yerba mate: cosa scegliere?

Chi si avvicina per la prima volta agli infusi sudamericani può trovarsi di fronte a un difficile dilemma: cosa scegliere - yerba mate o guayusa? Entrambi gli infusi sono ottime alternative al caffè e alle malsane bevande energetiche, oltre a essere ricchi di ingredienti preziosi per l'organismo, e quindi presentano molte più proprietà della semplice stimolazione. Sicuramente la guayusa è una buona opzione per chi non ama il carattere intenso della yerba mate o è preoccupato per il suo sapore amaro. È anche una buona alternativa per chi ama il tè mate e lo beve regolarmente, ma a volte vuole sostituirlo con qualcosa dal gusto leggermente più delicato. Vi invitiamo a provare entrambe le bevande: ognuna ha i suoi vantaggi in termini di gusto e proprietà!

Consigliato

CBSe Energia Guaranà 0,5 kg

CBSe Energia Guaranà 0,5 kg

6,29 € IVA inclusa/1elemento(12,58 € / kg IVA inclusa)
Yerba Verde Mate Green Energia 0,5 kg

Yerba Verde Mate Green Energia 0,5 kg

7,17 € IVA inclusa/1elemento(14,34 € / kg IVA inclusa)
Guayusa Pachamama 100g Certificato biologico

Guayusa Pachamama 100g Certificato biologico

9,89 € IVA inclusa/1elemento(98,90 € / kg IVA inclusa)
pixel